Filumena Marturano

Autore: Eduardo De Filippo

Regia: Mimmo Venditti

Luci: Bruno Rispoli

Sartoria: Anna Maria Venditti Rispoli

Personaggi e Interpreti:
Filumena Marturano: Claudia Scermino - Antonella Cosma
Domenico Soriano: Mimmo Venditti
Rosalia Solimene: Annamaria Venditti
Alfredo Amoroso: Pasquale Focà
Michele, l'operaio: Raffaele Santoro - Giovanni Faqlcone
Riccardo, il camiciaio: Mauro Paolucci -
Unberto, lo studente: Rocco Senatore
Diana, l'infermiera: Mariella Loffredo
Nocella, l'Avvocato: Matteo Lambiase
Lucia, la cameriera: Anna Rispoli
Teresina, la sarta: Teresa Rispoli
Un garzone: Attilio Lambiase

Data debutto: 2 luglio 1977

Numero Repliche: 56

Teatro debutto: Piccolo Teatro - Borgo Scacciaventi n. 91 - Cava de' Tirreni

La commedia:
Filumena Marturano debutta al Teatro Politeama di Napoli il 7 novembre 1946.
All'apertura del sipario, un uomo e una donna si affrontano come due pugili assistiti dai rispettivi secondi.
Domenico Soriano è furente perché Filumena, una ex prostituta con la quale convive da venticinque anni, è riuscita a strappargli un matrimonio, facendosi credere in punto di morte.
All'estremo inganno è giunta non solo perché l'uomo vuole darle il benservito per sposare una ragazza di vent'anni; ma soprattutto per legalizzare la posizione sociale dei suoi tre figli, già grandi, tenuti segreti e cresciuti grazie ai denari rubati a Soriano.
Quando l'uomo, appellandosi alla legge, ottiene l'annullamento del matrimonio carpitogli con l'inganno, Filumena lascia la casa dopo avergli detto che uno dei tre giovani è figlio a lui, rifiutandosi di rivelargli quale.
Il segreto non verrà mai svelato, malgrado le suppliche di Domenico ed il matrimonio - vero questa volta - perché Filumena, madre di tutti e tre, non può accettare che uno solo goda di qualche privilegio: "... 'E figlie so' ffiglie ... E sono tutti uguali!".
I tre atti sono caratterizzati ognuno da un monologo, nei quali Eduardo, attraverso le ragioni di Filumena, raggiunge momenti di grande suggestione, densi di vita vissuta, di sentimenti sofferti, di dolori comuni ed universali.
D.M.V.

Considerazioni:
Il mio primo incontro con "Filumena Marturano" avvenne nel 1969. Dieci anni prima, con mia cugina Claudia ed un piccolo gruppo di amici, avevo fondato il G.A.D. Città di Cava - una piccola compagnia teatrale che si divertiva ... divertendo il pubblico ... facendo "Teatro". A Cava de' Tirreni eravamo abbastanza conosciuti, ci chiamavano: "... quelli che fanno le commedie!".
Come tutti i meridionali, malati del teatrare, anche noi sognavamo di rappresentarla, ma ... avevo visto tante brutte messe in scena ... nel vano e stupido tentativo di imitare il maestro, che ne avevo addirittura paura ... poi mi decisi.
Debuttammo nel Teatrino dell'edificio scolastico comunale - oggi Don Bosco - quattro serate con la sala gremita e 200 lire il biglietto d'ingresso per applaudire: Claudia e, Mimmo Venditti, Maria Della Monica, Gervaso Celentano, Michele Violante, Armando Ferraioli, Alfonso De Stefano nei ruoli principali. Seguirono altre dieci repliche ed avremmo certamente continuato, inventandoci i posti più assurdi pur di fare spettacolo ... poi ... una garbata e decisa lettera di "Eduardo" - che conservo ancora tra i cimeli più cari - ci annunciava la revoca del permesso S.I.A.E.

Tutti gli interpreti:
Tommaso Avallone - Gegé Avagliano - Antonella Cosma - Pierpaolo D'Andria - Maria Della Monica - Alfonso De Stefano - Teresa Di Gilio - Rosanna Di Giuseppe - Germana Di Marino - Emilia Di Mauro - Giovanni Falcone - Pasquale Focà - Pino Foscari - Marco Iannone - Attilio Lambiase - Matteo Lambiase - Maria Loffredo - Mauro Paolucci - Enrico Passaro - Daniela Picozzi - Luigi Pietropaolo - Marco Prisco - Anna Rispoli - Teresa Rispoli - Raffaele Santoro - Claudia Venditti Scermino - Alfredo Scermino - Rocco Senatore - Annamaria Venditti - Mimmo Venditti - Giuseppe Michele Violante.

Città e teatri:
Cava de' Tirreni: Piccolo Teatro, Borgo Scacciaventi n. 91 - Chiostro S. Francesco - Tennis Club - Teatro del Seminario - S. Arcangelo - S. Lucia - S. Maria a Toro - S. Pietro - Castagneto - Tendostruttura ex O.N.P.I. - S. Maria del Rovo - C.U.C. - Aula Magna Liceo Scientifico - Istituto Tecnico "Matteo Della Corte" - Teatro Reginella -
Salerno: CRAL S.N.I.A.
Casteltermini (AG): Teatro in piazza
Villafranca: Teatro Verdi
Salisburgo: Klines Theater
Vienna: Teatro Istituto Italiano di Cultura
Innsbruck: Teatro Liceo Borg
Macerata: Teatro Lauro Rossi
Vicenza: Teatro Don Bosco - Teatro OLIMPICO
Gorizia: Teatro tenda Cortile delle Milizie
Gallinaro: Teatro in piazza
Torre del Greco: Circolo OPLONTI
Vigonza: Teatro Comunale
Mercato S. Severino: Centro Sociale Biagi
Fisciano: Teatro dell'Università
Montecorvino Pugliano: Scuola Elementare

Albo Oro:
11 Nov. 2000 - Austria - Invito dell'Istituto Italiano di Cultura - tappa a Villafranca con spettacolo al Teatro Verdi - selezione Festival di Vicenza. Formazione: Antonella Cosma; Giovanni Falcone; Pasquale Focà; Attilio e Matteo Lambiase; Mariella Loffredo; Mauro Paolucci; Anna e Teresa Rispoli; Rocco Senatore; Bruno Rispoli; Anna Maria Venditti Rispoli; Mimmo Venditti.
13 nov. 2000 - Salisburgo: Kleanes Theater -
15 nov. Vienna: Salone Ist. di Cultura
!7 nov. Innsbruck - Kultur Haus - Liceo Borg
3 dic. 2000 - Macerata: teatro Lauro Rossi - Festival 2° classificato
17 mar. 2001 - Vicenza: Teatro Don Bosco - Festival: Migliore Compagnia; Premio Pubblico e Regia
12 mag. 2991 - Vicenza: Teatro Olimpico - Premio Faber al Palladio
Gorizia: Teatro Tenda - Premio alla carriera a Mimmo Venditti
2 feb. 2002 - Vigonza (PD): Festival: Premio Regia