La vera storia del “Medico dei pazzi” – Concerto comico per 5 voci e 9 personaggi

Autore: Mimmo Venditti

Adattamento: da Eduardo Scarpetta

Regia: Mimmo Venditti

Luci: Alessio Salsano - Bruno Rispoli

Sartoria: Costumi: Anna Maria Venditti Rispoli

Personaggi e Interpreti:
Il Medico: Raffaele Santoro
L'Amico e La Vedova: Enrico Passaro
L'Attore e la Figlia: Giuseppe Catone
Il Violinista e La Moglie: Matteo Lambiase
Il Barista e lo Zio: Mimmo Venditti

Data debutto: 5 marzo 1983

Numero Repliche: 90

Teatro debutto: Salone della Biblioteca Comunale - Cava de' Tirreni

La commedia:
LA VICENDA
"... un esaltante pezzo di bravura ed un raro esempio di comicità genuina ...".
E' la storia di uno studente in Medicina che, venuto in città dalla provincia, utilizza gli strambi ospiti del pensionato in cui vive, per convincere il proprio zio di aver messo a profitto gli studi, in realtà sacrificati al gioco ed alla bella vita ... perciò la "Pensione Stella" diventa un ... Manicomio!
Il tema conduttore è lo stesso della famosa "piece" di Eduardo Scarpetta.
L'Autore, però, nella sua versione costringe i cinque attori a vestire i panni di nove personaggi, compresi quelli femminili.
Ulteriori motivi di travolgente comicità si aggiungono alla vicenda, mentre trovate umoristiche e situazioni esilaranti si alternano in uno con il continuo trasformismo, operato dagli attori fino al più imprevisto degli epiloghi.

Perché solo uomini?
Risponde "l'Attore" - Atto II - Scena XIV
"... oggi si usa ... è di moda fare il teatro così!
Un ritorno all'antico; quando alla donna non era permesso fare questo mestiere ...".

Perché questa scenografia?
Risponde "il Medico" - Atto I - Scena II
"... ti puoi pure chiudere dentro una stanza, ma più stai chiuso più la gente entra ed esce dai fatti tuoi, portandosi via una parte di te e lasciandoti sempre un pezzo della propriaq vita ...".

Considerazioni:
Nato come "La nostra storia del Medico dei pazzi" è risultato il testo che fino ad oggi (luglio 2015) detiene un serie sorprendente di records: numero di repliche; chilometri percorsi; teatri e città ospitanti; partecipazioni a Festival Nazionali; primo lavoro pubblicato e ... tanti successi, consensi applausi e premi. Tra i più prestigiosi, il "Mario Federici" al Festival di Pesaro - Teatro Rossini 24 aprile 1984 - quale miglior testo di autore vivente.
Sempre presente nel repertorio del P.T.B. è stato proposto a diverse generazioni di spettatori, tanto che nell'ultima rappresentazione un concittadino, assiduo spettatore, ci ha detto: "Questo spettacolo l'ho visto con la mia ragazza ... poi con mio figlio e ... questa sera con mio nipote. Ormai lo conosco a memoria, ma continuo a divertirmi e non mi sorprende costatare che siete sempre più bravi! Ho visto mio nipote ridere e saltare in piedi per applaudirvi ... tiene sette anni, è la prima volta che viene a teatro ... Grazie, con tutto il cuore!

Tutti gli interpreti:
Giuseppe Catone - Giovanni Falcone - Matteo Lambiase - Carmela Lodato - Enrico Passaro - Raffaele Santoro - Mimmo Venditti

Città e teatri:
Cava de' Tirreni: Biblioteca Comunale - O,N.P.I. - Teatro Alferiano - Hotel Maiorino - Cinema Teatro Metelliano - C.U.C. - Cinema Capitol - Badia piazzetta Corpo di Cava - Castagneto Les Amis - Salone del Tennis Club - Giardini di San Giovanni - Passiano Circoscrizione - Discoteca TEX - Aula Magna Liceo Scientifico Genoino - S. Pietro - S. Maria del Rovo - Teatro Il Piccolo di Cava -
Pagani: Cinema Italia -
Pesaro: Teatro Rossini
Coperchia: Teatro in piazza
Salerno: Villaggio del Sole - Cinema San Demetrio
San Costanzo ((PU) Teatro in piazza
Fratte di Sasso Feltrio (PU) Teatro in piazza
Sant'Angelo in Vado (PU) Teatro in piazza
Calvanico: Teatro in piazza
Torre di Velia: Villaggio Turistico
Verona: Teatro Romano - Teatro S. Teresa -
Padula: Cortile della Certosa
Nocera Inferiore: Sporting Club
Nocera Superiore: Cinema Carmen
Sala Consilina: Cinema Adriano
Scafati: Teatro Don Bosco - Villa Comunale
Aosta: Piazza Chanoux
Oghliastro: Baia Arena
Prato: Teatro G. Monaco
Cetara: Piazzetta Grotta
Amalfi: Teatro Darsena
Policastro: Marina
Gallico (RG) Anfiteatro
Catona (RC) Teatro in piazza
Paola (RC) Teatro in piazza
Monte Corvino: Teatro in Piazza
Solofra: Cortile della parrocchia
Bruxelles - Belgio: Regio Teatro Palace
Eboli: Bivio S. Caterina
Roma: Teatro Tor di Nona
Capri: Giardini di Anacapri
Bolzano: Aula Magna - Galleria Telser - Comunale di Gries
Cesinali: Teatro d'Europa
Laives: Aula Magna
Buccino: Centro Sociale
Bari: Teatro Royal
Teramo: Teatro Comunale
Orciano: Scuola Media Fumone: Teatro in piazza
Villafranca: Teatro Verdi
S. Salvatore Telesino: Villa Comunale
Merate: Teatro Comunale


Albo Oro:
9 marzo 1984 Cava de' Tirreni: Metelliano - Stagione Teatrale A.A.S.T.
24 aprile 1984 - Pesaro: Teatro Rossini Festival - Premio "M. Federici"
9 settembre 1994 Verona: Teatro Romano - Festival - Miglior Spettacolo; Regia; Gradimento Pubblico
26 gennaio 1986 - Prato: Teatro G. Monaco - Festival T.A.I. Arlecchino d'Argento - Premio Regia
13/14 dicembre 1987 - Belgio - Bruxelles: Regio Teatro Palace - Italia in Scena - Invito E.T.I.
12 luglio 1997 - Cesinali (AV) Festival - Premio Regia e migliore attore: Enrico Passaro